Tra(sgre)dire [HD] (2000)

Guarda ora

5.5

IMDb - Basato su 4,376 voti

Anno di uscita
Durata
91 min
Lingua originale
Italian, English
Paese di produzione
Italy
Attori
Trama
A Londra, la bella veneziana Carla Burin (Yuliya Mayarchuk) è stagista presso la reception di un hotel . Sta cercando un appartamento per consentire al suo fidanzato Matteo (Jarno Berardi) di raggiungerla lì. L' agente immobiliare , Moira ( Francesca Nunzi ), che è bisessuale, le affitta un loft con vista sul Tamigi, con "condizioni intime". Quando l'irascibile e geloso Matteo trova una foto di Carla nuda e le lettere del suo ex amante francese Bernard (Mauro Lorenz), Carla e Matteo hanno una fila al telefono. Arrabbiato con Matteo, Carla dorme con Moira. Matteo, disperato, viene a Londra, dove trova Moira nuda nell'appartamento di Carla. Si confronta con Carla su tutte le sue infedeltà passate e rifiuta la sua offerta di eseguire la fellatio su di lui prima di andarsene. Dopo una passeggiata nel parco, dove vede molta attività sessuale, cambia idea. Carla si presenta con un resoconto scritto delle sue infedeltà, ma Matteo dichiara di non aver più bisogno di sapere.

A Londra, la bella veneziana Carla Burin (Yuliya Mayarchuk) è stagista presso la reception di un hotel . Sta cercando un appartamento per consentire al suo fidanzato Matteo (Jarno Berardi) di raggiungerla lì. L’ agente immobiliare , Moira ( Francesca Nunzi ), che è bisessuale, le affitta un loft con vista sul Tamigi, con “condizioni intime”. Quando l’irascibile e geloso Matteo trova una foto di Carla nuda e le lettere del suo ex amante francese Bernard (Mauro Lorenz), Carla e Matteo hanno una fila al telefono. Arrabbiato con Matteo, Carla dorme con Moira. Matteo, disperato, viene a Londra, dove trova Moira nuda nell’appartamento di Carla. Si confronta con Carla su tutte le sue infedeltà passate e rifiuta la sua offerta di eseguire la fellatio su di lui prima di andarsene. Dopo una passeggiata nel parco, dove vede molta attività sessuale, cambia idea. Carla si presenta con un resoconto scritto delle sue infedeltà, ma Matteo dichiara di non aver più bisogno di sapere.